iPad, il nuovo tablet di Apple

Come preannunciato Apple ha presentato oggi il suo tablet che si chiamerà iPad. Si tratta in sostanza di un mega iPhone con schermo da 10″, compatibilità totale con le applicazioni per iPhone e parecchie applicazioni incluse per:

  • navigare su Internet
  • leggere e scrivere la posta elettronica
  • gestire le fotografie
  • guardare video anche in HD o da YouTube
  • sentire la musica come un iPod e gestirla con iTunes
  • accedere all’AppStore di Apple per scaricare musica e applicazioni
  • leggere libri con la nuova applicazione iBook
  • vedere le mappe di Google
  • scrivere note
  • gestire un calendario completo
  • gestire i propri contatti

iPad ha uno schermo da 9.7″ a LED con multitouch, 10 ore di durata delle batterie, wireless e 3G per la connettività, da 16 a 64Gb di hard disk, audio integrato di alta qualità e dispone di alcuni accessori interessanti come un coprischermo rigido (utilizzabile anche come appoggio a mo’ di leggio), una tastiera con un dock e molte altre cose che presto usciranno sul mercato.

Misura 242,8 x 189,7 mm con uno spessore di 13,4 mm e un peso che da da 680 a 730 grammi. Lo schermo ha una risoluzione di 1024 x 768 pixels a 132 pixel per pollice, Wi-Fi (802.11 a/b/g/n) e Bluetooth 2.1 + EDR. Il modello 3G supporta la connettività UMTS/HSDPA (850, 1900, 2100 MHz) e GSM/EDGE (850, 900,1800, 1900 MHz).

Il processore si chiama A4 ed è stato creato appositamente da Apple per la massima velocità.

I formati audio supportati sono AAC (16 to 320 Kbps), Protected AAC (da iTunes Store), MP3 (da 16 a 320 Kbps), MP3 VBR, Audible (formati 2, 3, e 4), Apple Lossless, AIFF e WAV e i formati video sono H.264 video fino a 720p, 30 frames al secondo, Main Profile livello 3.1con  AAC-LC audio fino a 160 Kbps, 48kHz, audio stereo in .m4v, .mp4, e .mov; video MPEG-4 fino a 2.5 Mbps, 640 x 480, 30 frames al secondo, Simple Profile con AAC-LC audio fino a 160 Kbps, 48kHz, audio stereo in .m4v, .mp4, and .mov.

I tipi di documenti visibili sono jpg, .tiff, .gif (immagini); .doc e .docx (Microsoft Word); .htm e .html (pagine web); .key (Keynote); .numbers (Numbers); .pages (Pages); .pdf (Anteprima e Adobe Acrobat); .ppt e .pptx (Microsoft PowerPoint); .txt (text); .rtf (rich text format); .vcf (info sui contatti); .xlse  .xlsx (Microsoft Excel).

Monterà iWork 10, uscito contestualmente ad iPad, con la solita suite di programmi già a noi noti. Purtroppo anche il browser di iPad non supporterà Flash di Adobe.

La disponibilità è prevista per fine marzo e aprile per il modello 3G. Ma veniamo ai prezzi, per ora solo in dollari: le versioni con solo Wi-Fi avranno i prezzi di 499$ (16GB), 599$ (32GB) e 699$ (64GB); mentre le versioni con Wi-Fi + 3G usciranno a 629$ (16GB), 729$ (32GB), 829$ (64GB). Le disponibilità a livello mondiale saranno 60 giorni il modello solo Wi-Fi e 90 giorni il modello Wi-Fi con 3G.

Come al solito è già disponibile il video di presentazione del nuovo gioiellino di casa Apple!

Share
Categorie: apple

Lascia un commento





Somma di sei + nove ?