Drupal per e-commerce

Riporto un’interessante articolo sugli sviluppi futuri di Drupal per l’impiego in un sito di e-commerce, scritto da Dario Ghilardi.

Drupal 6 aveva sostanzialmente due moduli per creare uno store online, il primo e-commerce, decisamente meno utilizzato, ed il secondo Ubercart, più famoso e meglio supportato.

L’arrivo di Drupal 7 però comporta uno stravolgimento della situazione sotto questo aspetto. Sia chiaro, Ubercart non è mai stato a livello di software dedicati all’e-commerce come Magento parlando di features, ma la sua architettura modulare di certo rendeva possibile ogni customizzazione, molto più di quanto sia customizzabile Magento attualmente.
Ubercart non ha certo un gran numero di sviluppatori alle spalle, è sempre stato un progetto dalle lente release, che ha finito il porting su Drupal 6 solo pochi mesi fa.
Con Drupal 7 si vuole stravolgere questo paradigma per dare a Drupal una forte personalità nel mondo dell’e-commerce, cercando di acquisire nuove quote di utenza (e conseguentemente di sviluppatori).
Drupal 7 insieme a Features, Context ed ai profili di installazione dovrebbero essere un’eccellente partner per sviluppare e mantenere una distribuzione.
Per questo motivo è stato lanciato Drupal Commerce, un nuovo progetto a cui lavorano sia gli sviluppatori di Ubercart che quelli di Drupal per costruire un module package dedicato all’e-commerce. Il team lead del progetto è lo stesso team lead di Ubercart.

L’iniziativa è molto interessante, il progetto è apertissimo, vi invito perciò a postare le feature che vorreste nella pagina dedicata al Brainstorming oppure a segnalare il vostro contributo direttamente al team lead.

Share
Categorie: cms

Lascia un commento





Somma di quattro + cinque ?