Acquisti negli Stati Uniti: quali alternative a Consegnato.com?

Fare acquisti negli Stati Uniti può essere assai conveniente, sia per promozioni e offerte speciali, sia per il cambio tra dollaro e conio europeo.  Ma soprattutto quando alcuni articoli non sono disponibili per la vendita in Italia, come fu il caso dei primi iPhone o del Kindle. Ma come acquistare in territorio statunitense apparecchi tecnologici, accessori o prodotti non distribuiti in Europa senza averne un domicilio? Rispondono a questo problema numerosi soluzioni che troviamo sulla rete.

Purtroppo qualche mese fa uno tra i portali più utilizzati dal pubblico italiano, Consegnato.com, ha chiuso i battenti. Quali sono le alternative disponibili? Scopriamone le caratteristiche.

  • USAbox.com. Basic, Plan A e Only Mail. Le tre varianti di Usabox. Nessuna di queste ha costi fissi d’iscrizione, mentre al crescere dei servizi l’abbonamento mensile va da zero a 10 fino a 25 dollari. Nella versione Basic si ha diritto unicamente a un indirizzo negli USA e il monitoraggio in tempo reale sulla rete. Si hanno sconti sulla spedizione solo a partire dal Plan A. Se volete invece massima copertura e assicurazione dovreste scegliere per Only Mail.
  • MyUS.com. Tre le modalità di iscrizione: Premium, Premium + Mail e Standard. C’è una tassa obbligatoria iniziale di 20, 35 o 10 dollari. A cui va aggiunto, nel caso di Premium e Premium +, una abbonamento mensile di 7 e 25 dollari. Mentre nella versione Standard il servizio non prevede alcun costo di abbonamento. Ogni spedizione ha un’assicurazione del pacco e un’ulteriore assicurazione aggiuntiva (a pagamento). Il deposito del pacco, nelle versioni Premium, è gratuito fino a 30 giorni.
  • Shipito.com. Anche in questo caso due sono le opzioni del servizio di spedizione: Individual Packages (pacco individuale) e Virtual Mailbox (casella di posta virtuale). Esenti da costi iniziali. Mentre l’abbonamento mensile è di 10 dollari al mese, oppure 50 dollari annuali. Nel pacco individuale i costi di abbonamento sono zero, ma si pagano 8,50$ per l’inoltro del materiale. Si ha diritto a sconti presso USPS e FedEx. Il deposito è gratuito fino a 90 giorni (nel servizio pacco individuale è limitato a un solo plico).
  • Bongous.com. Sul sito ufficiale troviamo un calcolatore automatico che consente di computare il totale delle spese sulla base del peso e luoghi di partenza e destinazione. Nel suo complesso il portale si articola in servizi business e personal. Per aprire un account professionale è richiesto 15 dollari di registrazione, 5 dollari per quello privato.
  • Myamericanshipper.com. Il tariffario è basato sulla massima semplicità. Non ci sono spese di registrazione, abbonamento, assicurazione o di deposito. Basta selezionare il paese di destinazione del pacco, e in relazione al peso sono mostrate le differenti proposte economiche. La ricezione del pacco è assicurata nell’arco delle 24 ore.
  • Usa to You. Sito web di un’italiano che offre alcuni servizi particolari tra cui personal shopper virtuale o reale, attivazione di carte di credito americane o un interessante e alquanto curioso servizio di consegna a “domicilio”: recapiteranno infatti direttamente presso l’aeroporto di Newark due valigie in tessuto leggero, del peso di 35 kg ciascuna.
Categorie: miscellanea

Lascia un commento





Somma di due + sei ?