L’uragano Hanna passa anche in Costa Rica

Tempesta Tropicale Hanna al largo delle Antille il 29 Agosto 2008 (fonte: Wikipedia.org)

Tempesta Tropicale Hanna al largo delle Antille il 29 Agosto 2008 (fonte: Wikipedia.org)

Ho ricevuto ieri notizie da amici che mi dicevano che anche lì è arrivato l’uragano Hanna portandosi dietro un super temporale che è iniziato mercoledì ed è finito solo ieri! Conoscendo la stagione delle piogge in Costa Rica posso immaginare che genere di diluvio sia sceso. Sul quotidiano La Nación si legge che 4.500 persone sono state colpite dalla tempesta tropicale e circa 2.000 hanno dovuto lasciare la propria casa.

Le zone più colpite sono state il Guanacaste (mia bella provincia!) nei cantoni di Liberia e Nicoya, dove ci sono state esondazioni di fiumi e canali e allagamenti di vari villaggi. A Santa Cruz invece sono state maggiormente danneggiate le vie di comunicazione, dove ora circa 90 km di strade asfaltate sono in brutte condizioni.

La CNE (che è la protezione civile costaricense) mantiene comunque alto il livello di allerta per le province del Guanacaste e di Puntarenas.

Per fortuna non ci sono stati gravi danni e l’intensità del ciclone non era paragonabile a quella che purtroppo ha colpito i Caraibi, in special modo Haiti.

Categoria: costa rica

SPEDIRE WEB

In arrivo il mini notebook di Dell

Anche Dell entra nel nuovo mercato dei miniportatili. Il nuovo modello si chiama Inspiron Mini 9 ed è già disponibile online in USA, Gran Bretagna, Irlanda, Francia, Germania e Austria, mentre per l’Italia e la Spagna bisognerà attendere il mese di ottobre.

Come tutti i mini notebook, anche l’Inspiron Mini è un compagno ideale per Internet ad un prezzo contenuto e si adatta a ogni esigenza.

Con un peso a partire da 1.035 grammi, perfetto per coloro che si definiscono “always-online” Inspiron Mini presenta un design robusto, tastiera compatta e hard disk in formato SSD (da 4 fino a 16 GB). Il processore usato è un Intel Atom Processor N270 a 1.60 GHz con 512 MB o 1 GB di memoria RAM, mentre la scheda grafica si appoggia su una Intel Graphic Media Accelerator 950. Il display luminoso da 8,9 pollici ha una risoluzione di 1024×600 e retroilluminazione a LED.

Continua a leggere…

Categoria: miscellanea

Google Chrome, la nuova sfida ai browser

Si chiama Chrome ed è il browser con cui Google vuole entrare nel mercato dei programmi di navigazione in Internet. Ma è molto di più: è un altro passo verso quel web 2.0, di cui tanto si parla, ma che finora aveva un difetto, proprio nei browser. Quello ideato a Mountain View è concepito per permettere agli utenti di usare al meglio le tante applicazioni online.

Scopri la tecnologia alla base di Google Chrome in una spiritosa storia a fumetti

La sua base è il motore WebKit utilizzato anche da Apple con Safari. A differenza però di altri prodotti che condividono lo stesso engine, Chrome adotta un principio originale per la gestione della memoria. Ciascuna tab di navigazione risiede in un processo separato e questo, spiegano, garantisce diversi vantaggi: primo su tutti, una occupazione ridotta e più razionale della memoria di sistema.

Continua a leggere…

Categoria: miscellanea

iPhone GUI per Photoshop

Se anche voi siete alla ricerca di un esemplare di iPhone per la progettazione o rielaborazione in Photoshop, un buon punto di partenza è il sito teehan+lax che mette a disposizione una completa GUI del famoso telefonino Apple. L’archivio è composto da un file PSD modificabile, che include la maggior parte degli elementi. Invece da 320480.com potrete scaricarne un’interfaccia.

Categoria: apple, miscellanea

Dell Art, i notebook artistici in edizione speciale

Qualche giorno fa ho ricevuto una e-mail che pubblicizzava una nuova serie di notebook Dell: l’edizione speciale Dell Serie Arte.

Se avete bisogno di qualcosa di stiloso e che attiri l’attenzione, ma non potete permettervi o non vi piace un Mac, questi laptop faranno al caso vostro. L’artista urbano Mike Ming ha creato alcuni incredibili disegni per decorare la gamma di computer portatili Dell Studio 15 e 17.

Continua a leggere…

Categoria: miscellanea

50 plugin consigliati per WordPress

Di seguito un nutrito elenco dei migliori plugin per WordPress, diversi dei quali utilizzati anche da me per questo blog. La fonte della lista è Quick online tips.

Se volete cercare altri plugin o semplicemente curiosare tra i tanti esistente, il posto giusto è il database di wp-plugin.net e la sezione Plugins di WordPress.org.

Se invece volete provare a realizzarne uno, un buon punto di partenza è la Documentazione per Sviluppatori in italiano sul Wiki di WordPress Italia e, in inglese, la più completa Developer Documentation.

Continua a leggere…

Categoria: wordpress

Google partecipa al lancio di un nuovo satellite

Google ha siglato un accordo con la società startup GeoEye per la fornitura di immagini satellitari ad alta risoluzione. Il patto appena stipulato giunge non a caso a pochi giorni dal lancio di GeoEye-1, il nuovo satellite ad alta definizione che raggiungerà l’orbita terrestre tra qualche giorno.

Costato circa 500 milioni di dollari, il satellite di GeoEye dovrebbe, secondo quanto dichiarato, fornire una risoluzione più elevata vista sino ad oggi per quanto riguarda le immagini satellitari, che non supereranno il mezzo metro di definizione.
Il lancio del satellite GeoEye sarà utilizzato da Google anche per autopromuoversi: il logo del colosso di Mountain View campeggerà infatti sulla fiancata dell’oggetto in fase di lancio.

Continua a leggere…

Categoria: miscellanea

Aspettando le ultime novità Apple

Mancano ormai pochi giorni (9 settembre 2008) all’ultimo keynote annunciato da Apple. Secondo le ultime indiscrezioni in questa data dovrebbero essere lanciati i nuovi iPod e i nuovi notebook.

Numerosi blog e siti sarebbero concordi nel riportare il 9 settembre come data di presentazione per il nuovo refresh della linea di laptop Apple, comprendente MacBook Air, MacBook Pro e MacBook, ma anche dei riproduttori multimediali iPod Touch ed iPod Nano. Nonostante non via siano ulteriori dettagli, Apple potrebbe quindi svelare finalmente i propri piani.

Gli ultimi rumors riportati, infatti, lasciano intendere che si tratterà di un aggiornamento storico: grande è l’aspettativa per i nuovi lettori MP3 iPod Nano Rainbow, versione economica, ed iPod Touch, versione top di gamma dotata di funzionalità touchscreen e forse con GPS integrato, ma ancora più trepidante è l’attesa per la nuova gamma di computer portatili, che dovrebbe sancire una nuova era per il produttore di Cupertino.

Continua a leggere…

Categoria: apple

Come trovare e scaricare nuove suonerie per il cellulare

Non passa giorno che in TV non si vedano le solite pubblicità che invitano a scaricare l’ultima suoneria del momento per il nostro cellulare, il problema è che quei servizi sono a pagamento e molto spesso in abbonamento, pagare 1 euro o più per una suoneria lo trovo abbastanza inutile visto che ormai tutti i cellulari permettono di mettere come suonerie un file MP3.

Per chi non ha voglia di modificare gli mp3 delle canzoni originali (tagliandoli e degradandoli per diminuirne la dimensione) è possibile utilizzare Tonzr che mette a disposizione milioni di suonerie per cellulari già pronte per essere caricate sul nostro telefonino.

Continua a leggere…

Categoria: how-to

Testare il proprio sito su iPhone

Con la diffusione sempre più massiccia degli iPhone, e di conseguenza l’uso del suo browser Safari, si è creata l’esigenza di costruire o rendere compatibili i siti web anche per questo dispositivo.

Se si è un utilizzatore Mac, si può scaricare gratuitamente il Software Development Kit di Apple, che include tra l’altro un simulatore completo dell’iPhone. Da segnalare c’è anche l’applicativo gratuito iPhoney, sempre per Mac OS, che a giudicare dalla presentazione non sembra niente male.

Se invece come me siete uno sfortunato utilizzatore di PC con Windows, dovremo affidarci solo a degli emulatori online. Esistono infatti siti come Test iPhone e iPhone Tester che simulano il browser dell’iPhone, anche se in realtà il risultato non è granché.

Entrambi permettono di zoomare con una vista al 100%, creando però un sacco di barra di scorrimento verticale e orizzontale; sull’iPhone, invece, la pagina è ingrandita di default, così tutta la larghezza si colloca sullo schermo. Sono stati riscontrati anche dei bug per quanto riguarda l’immagine di sfondo, mentre il problema non appare quando si usa, ad esempio, un iPod Touch.

Se conoscete altri emulatori online, magari migliori, o delle utility da scaricare vi prego di segnarmeli.

Categoria: apple, how-to