Installare un compilatore C/C++ su Mac OS X

Sebbene sotto Mac OS X batta un cuore Unix, di default Apple non installa nel suo sistema il compilatore per C/C++.

Per ovviare al problema la cosa più semplice è quella di scaricare il pacchetto (pacchettone, considerato il peso di un GB) “Xcode Developers Tools” dal sito http://developer.apple.com/xcode/ (per accedere dovete registrarsi o usare il vostro Apple ID) oppure in modo più semplice direttamente dall’App Store. Con quest’ultimo la cosa sarà ancora più facile, infatti farà tutto da solo sia il download e l’installazione (previo un vostro click!). Il compilatore si troverà in /usr/binc/gcc.

Anche se installare Xcode è la cosa più semplice scaricarsi ben 1.68 GB (alla versione attuale 4.2) per poi utilizzare solo il compilatore per C/C++ non è il massimo. Perciò se anche voi avete la necessità di compilare direttamente da terminale esiste un package che consente di installare i compilatori essenziali. Si chiama OSX GCC Installer ed è disponibile sia per Lion che per Snow Leopard.

Categorie: how-to

Lascia un commento





Somma di tre + quattro ?